Guida per proteggerci da virus e batteri ai tempi del Coronavirus, ed oltre.

Via quelle manacce dal viso! Si ti sto minacciando: in questo momento più che mai, fai attenzione! Una delle prime regole anti-contagio infatti è non toccarsi occhi, bocca, il viso in generale. Ma è una regola che vale sempre. E sai perchè? Anche se un’auto carezza ti sembra una cosa innocua, in realtà le tue mani sono il maggior veicolo di batteri, virus e sporcizia.

Ogni volta che ci tocchiamo il viso esponiamo la pelle ad un attacco batterico, da cui dobbiamo imparare a difenderci. Uno studio americano ha calcolato che il batterio più comune che colpisce la nostra pelle è lo Staphilococcus aureus e – brutta notizia – è diventato resistente agli antibiotici.

Cosa possiamo fare oltre a tenere le mani lontane dal viso?

Usare il mio nuovo spray disinfettante Shelter, che ho formulato per darti la massima protezione contro virus e batteri. Contiene Bio Alcol e un mix di potentissimi oli essenziali, antibiotici naturali. A differenza degli altri disinfettanti a base di alcol – necessario per annientare virus e batteri – Shelter si prende cura della tua pelle, perchè ho aggiunto alla formula degli ingredienti emollienti naturali. Usalo anche su vestiti e superfici dure, quando rientri a casa sulle buste della spesa o quando sei fuori per disinfettare sedie o tavolini. Per la sua indispensabilità in questo periodo ho deciso per lo Shelter un prezzo “politico”‘, malgrado contenga oli essenziali purissimi in altissima concentrazione.

Dobbiamo prenderci cura della salute della nostra pelle, che costituisce una straordinaria barriera contro le infezioni che vengono dall’esterno. Più è sana, più la barriera è efficace. Nutrirla nel modo giusto serve a tenere in forma questo scudo protettivo che la natura ci ha donato. E ricordati di sorridere, sempre.

Ecco un piccola “guida” per proteggerci da batteri e virus:

  • Lava le mani spesso, cantando “tanti auguri a te” (dura circa 20 secondi, il tempo giusto!)
  • Tieni le mani a posto! Se ti viene voglia di toccarti il viso (e viene spesso!) trova delle alternative: tienile impegnate in qualcos’altro, che ne so scrivi, gioca con uno scacciapensieri, usa un promemoria – tipo post-it – per ricordarti di non toccarti il viso, gli occhi, la bocca. Cose così.
  • Cura la pelle del viso: detergi bene la pelle del viso per evitare che i batteri e lo sporco ostruiscano i pori e si formino brufoli, irritazioni, rossori. Ti consiglio di utilizzare Clara, il mio detergente bifase, delicato e potente nella detersione e nel rispetto dell’equilibrio epidermico.
  • Nutri la pelle in modo che si possa proteggere da sola, rispettando il suo microbioma, Se vuoi saperne di più sul Microbioma della pelle.
  • Importantissimo: cerca di mantenere sempre il giusto Ph della tua pelle. Durante la giornata tende infatti a squilibrarsi, redendo la pelle più sensibile a irritazioni e attacchi esterni. Per un’azione riequilibrate ti consiglio il tonico Re di Fiori che ho formulato in spray per portarlo sempre con sé e regalarsi una generosa spruzzata ogni volta che ne senti la necessità

E siccome non posso lasciarvi senza regali:

  • Spedizione GRATIS su tutta Italia per acquisti oltre 40 euro
  • Sconto del 20% sui prodotti di pulizia ed equilibrio, Clara e Re di Fiori.

Author annab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *