Non so se avete la vasca da bagno. E se non l’avete….peccato, vi perdete una delle coccole più ancestrali ed evocative dell’umanità.

Beh, per chi la possiede o per chi ne può raggiungere una, eccovi un bagno detox perfetto per espellere tossine e liberarsi da impurità, oltre che rilassarsi e godersi un momento per sé

Ecco cosa occorre:

2 TAZZE DI SALI DI EPSON
Lo sapevate che questo sale (in realtà solfato di magnesio) è amaro? Un minerale con mille proprietà, detto anche “sale inglese”: ammorbidisce la pelle, lenisce le infiammazioni, riduce il dolore muscolare, è un ottimo anti stress. 

OLIO DI MANDORLA O DI COCCO, un cucchiaio da cucina 

mix di olii essenziali DETOX, questa è la mia scelta (adulti): 

2 gocce di LAVANDA, favorisce il sonno, distende i nervi, migliora la digestione 

2 gocce di LIMONE, disintossica il fegato e rigenera, dona chiarezza ai pensieri 

1 goccia di GINEPRO, libera il corpo dalle sostanze tossiche 

1 goccia di ROSMARINO, analgesico, antisettico, espettorante, favorisce la concentrazione e la memoria 

1 goccia di RAVINTSARA, antivirale e tonico, calma i nervi e placa le inquietudini. 

Questo il mio mix personale, che però sostituisco quando il bagno lo fanno i miei bimbi con:

3 gocce di LAVANDA e 1 goccia di ARANCIO DOLCE. 

Ricordate che l’acqua del bagno non deve mai essere troppo calda, sempre sotto i 40 gradi (36-38 l’ideale). Inspirate profondamente i vapori di questo bagno detox, chiudete gli occhi, e godetevi questa purificazione 

Ricordate anche di ricavare sempre nella giornata un “ME-TIME”, tempo da dedicare solo a voi stessi. 

Vale la pena!

Author annab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *